Scenario di innesco delle frane

Valutazioni emesse venerdì 24/05/2024 alle ore 12:00
Loading...

A B C D E F G H I L M
Mappa sensibile. Selezionando gli elementi e' possibile avere informazioni aggiuntive
Sulla mappa e sui pop-up e' visualizzato il colore riferito allo scenario peggiore nelle 36 ore.

Annotazione Frane superficiali


Annotazione Colate detritiche

Area Frane superficiali Colate detritiche
Attuale Oggi Domani Attuale Oggi Domani
A A A A A A A
nessuna nessuna nessuna
B A A A A A A
nessuna nessuna nessuna
C A A A A A A
nessuna nessuna nessuna
D A A A A A A
nessuna nessuna nessuna
E A A A A A A
nessuna nessuna nessuna
F A A A A A A
nessuna nessuna nessuna
G A A A
nessuna nessuna nessuna
H A A A
nessuna nessuna nessuna
I A A I
nessuna nessuna bassa
L A I I
nessuna media media
M A A A
nessuna nessuna nessuna
Passando il mouse sulla mappa (oppure da smartphone toccando brevemente lo schermo con un dito) appariranno le informazioni relative agli scenari di innesco per le singole aree.

Valutazione attuale

basata su dati osservati al momento dell’emissione del bollettino.
VB BI TO NO VC CN AT AL

Valutazione oggi

basata su dati di previsione per le 12 ore successive all’emissione del bollettino.
VB BI TO NO VC CN AT AL

Valutazione domani

basata su dati di previsione per le 36 ore successive all’emissione del bollettino.
VB BI TO NO VC CN AT AL




Annotazione Frane superficiali



Frane superficiali
La pericolosità indotta dalle frane superficiali è proporzionale al numero di frane che si possono verificare sul territorio regionale e al grado di probabilità che queste si inneschino durante un singolo evento pluviometrico.

Lo scenario di innesco è funzione del numero di fenomeni attesi in una data area, mentre il grado probabilità che questo si verifichi è legato all’entità del superamento dei valori soglia

Gli scenari di innesco, riassunti dalle mappe di sintesi, sono il risultato delle elaborazioni del modello SLOPS e della valutazione dei tecnici idrologi del Centro Funzionale.
Passando il mouse sulla mappa (oppure da smartphone toccando brevemente lo schermo con un dito) appariranno le informazioni relative agli scenari di innesco per le singole aree.

Valutazione attuale

basata su dati osservati nelle 24 ore precedenti all’emissione del bollettino.
VB BI TO NO VC CN AT AL

Valutazione oggi

basata su dati di previsione per le 12 ore successive all’emissione del bollettino.
VB BI TO NO VC CN AT AL