Il bilancio sociale di Arpa 2024

Quest’anno il Bilancio sociale di Arpa Piemonte anticipa la sua pubblicazione al mese di giugno. Due sono le ragioni. 

La prima è per coordinarlo con l’uscita della Relazione sulla performance con l’obiettivo di semplificare le modalità di informazione verso gli stakeholder fornendo la possibilità di accedere a livelli di conoscenza delle attività realizzate da Arpa con un grado di dettaglio via via crescente, partendo appunto dal bilancio sociale, passando alla relazione delle performance  per conoscere i risultati raggiunti rispetto agli obiettivi programmati, per arrivare, da ultimo, ai report sui singoli filoni di attività che costituiscono il livello di maggior dettaglio.

La seconda ragione di questa uscita anticipata a giugno è per essere anche più vicini, da un punto di vista temporale, ai dati che presentiamo, quelli relativi al 2023, con l’obiettivo di fornire strumenti e informazioni più attuali e utili per un confronto costruttivo con tutti gli interlocutori dell’Agenzia e rispondere così alle esigenze che la nostra regione(il nostro territorio) ha nei confronti della protezione ambientale, nostra prima mission dalla costituzione di Arpa Piemonte, avvenuta quasi 30 anni fa.

I dati sono presentati nelle tre dimensioni: ambientale, economica e sociale. Tre dimensioni che raccontano Arpa e il lavoro che il personale dell’Agenzia quotidianamente fa per l’ambiente del Piemonte; 877 persone che nel 2023 hanno:

  • analizzato più di 63.000 campioni (per 930.000 parametri circa)
  • effettuato più di 10.000 sopralluoghi 
  • prodotto quasi 12.000 relazioni e pareri tecnici
  • emesso circa 250 notizie di reato e più di 700 sanzioni amministrative
  • realizzato più di 9.000 bollettini e previsioni
  • accolto più di 4.000 contatti tramite l’URP (Ufficio Relazioni con il Pubblico)
  • gestito più di 1.200 esposti e segnalazioni per emergenze e criticità ambientali
  • pubblicato quasi 400 notizie sul sito www.arpa.piemonte.it
  • esaudito circa 16.500 richieste automatiche di dati meteo-idro-nivologici scaricate dal sito
  • realizzato 14 concorsi
  • assunto 55 persone
  • permesso di raggiunge più di 16.000 follower su X, 2.300 su Instagram e 2.000 iscritti al canale  YouTube
  • ospitato 820 studenti in occasione della manifestazione di Porte Aperte Scuole
  • formato 744 docenti

In questo percorso di integrazione con la relazione sulla performance, il bilancio sociale rappresenta lo strumento maggiormente efficace per comunicare all’utenza esterna e interna l’operato dell’Agenzia gli impatti, a cominciare da quello ambientale. Ecco alcuni dati:

Tante altre informazioni, comprese quelle di carattere economico raccontate in forma di resoconto semplificato, nel linguaggio e nella forma di presentazione, per una lettura più semplice e comprensibile, trovano spazio nel bilancio sociale. 

Per sapere ad esempio in quali ambiti realizziamo i nostri controlli, quanto tempo impieghiamo a rispondere a un cittadino, quanto costiamo ai piemontesi, come impieghiamo le nostre risorse e molto altro ancora, l’invito è di cercarle in questa nuova edizione del bilancio sociale.

Buona lettura!

Il bilancio sociale 2024

Note

    Ultima modifica 30 Giugno 2024