Disponibili sul Geoportale di Arpa i Piani di Classificazione Acustica della provincia di Asti

7 maggio 2020

Arpa, in collaborazione con la Regione Piemonte, ha avviato un progetto per la rappresentazione cartografica dei Piani di Classificazione Acustica dei comuni sul proprio Geoportale.

L’obiettivo è quello di rendere liberamente fruibile a tutti i soggetti interessati (amministrazioni pubbliche, attività produttive, liberi professionisti, associazioni, cittadini, ecc.) un dato di rilevante importanza sia per la regolamentazione dell’inquinamento acustico che per la pianificazione del territorio.

I Piani di Classificazione Acustica sono uno strumento di cui tutti i comuni devono necessariamente dotarsi, ai sensi di quanto previsto dalla normativa vigente per la prevenzione e la tutela dal rumore (L. 447/95, L.R. 52/00 e relative disposizioni attuative).

Attraverso tali Piani vengono stabiliti i limiti massimi del rumore consentito nell’ambiente esterno, fissando altresì un vincolo per lo sviluppo e la trasformazione del territorio in modo acusticamente sostenibile.

Nell’ambito del progetto in corso, nella sezione dedicata al tema Rumore e Vibrazioni del Geoportale di Arpa, sono ora consultabili i Piani di Classificazione Acustica dei comuni della provincia di Asti, che si vanno ad aggiungere a quelli già disponibili delle province di Torino e Novara.

Visualizza i Piani di Classificazione Acustica

archiviato sotto: , , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it