Frana di crollo nella valle della Rovina Brocan, in alta Valle Gesso (Cn)

21 settembre 2011

La frana ha causato il decesso di due alpinisti

Nel tardo pomeriggio di sabato 17 settembre una frana di crollo, innescatasi nel corso di un violento temporale, ha investito un gruppo di 6 alpinisti uccidendone due.

Il gruppo stava effettuando la traversata, lungo cresta, dalla Bassa del Clot Aut (2839 m s.l.m.) al Passo della Rovina (2724 m s.l.m.) quando, sorpreso da un violento temporale, ha deciso di affrontare il canale di discesa in prossimità della Cima della Valletta Scura. Mentre gli alpinisti scendevano il canale, facendosi sicurezza a vicenda, le rocce (anatessiti del complesso del Malinvern- Argentera) già ampiamente fratturate e soggette a continui distacchi, hanno ceduto causando una scarica di detriti che ha investito 2 di loro uccidendoli.

ltri 2 si sono trovati bloccati a monte della nicchia di distacco, dove hanno trascorso la notte all’addiaccio in attesa dei soccorsi, che gli altri 2 alpinisti superstiti sono riusciti ad allertare, raggiungendo il rifugio Genova.

Lunedì 19 settembre i tecnici del Dipartimento Geologia e Dissesto hanno effettuato un sopralluogo in prossimità del movimento franoso rilevandone l’ubicazione e le modalità di accadimento.Il report tecnico estratto dal Sifrap (Sistema Informativo Frane Piemontesi), servizio consultabile al link http://webgis.arpa.piemonte.it/elenco_servizi/index.html.

archiviato sotto: , , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it