Alimenti

Ultima modifica 24 marzo 2016

L’ambiente e la sicurezza alimentare sono inevitabilmente correlati.

L'inquinamento ambientale è responsabile, assieme al settore produttivo degli alimenti stessi, della contaminazione dei cibi e delle acque; il settore alimentare concorre per circa il 30% sull'impatto ambientale ed è correlato ai consumi alimentari dei singoli cittadini.

Con DGR n. 31 del 22/12/2014, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte n. 05 del 5 febbraio 2015, sono stati ridefiniti gli ambiti di operatività dell’Arpa in relazione alle analisi degli alimenti, dei materiali a contatto con gli alimenti, dei cosmetici e tatuaggi.

In allineamento agli accordi intercorsi tra gli Enti coinvolti, nel corso del 2015, sono state attuate le azioni pianificate per il passaggio dei controlli relativi alla sicurezza alimentare da Arpa all’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta, rispettando le scadenze concordate:

  • 31 maggio 2015 termine ultimo accettazione ARPA di campioni di alimenti per il controllo etichettatura e per la determinazione di Conservanti, Micotossine, Idrocarburi Policiclici Aromatici, Allergeni, OGM, Metalli;

  • 31 maggio 2015 termine ultimo accettazione Arpa dell'Olio di oliva (analisi merceologiche), del Vino e delle bevande alcoliche (analisi merceologiche);

  • 31 dicembre 2015 termine ultimo accettazione Arpa per la determinazione di Nitriti e nitrati in alimenti di origine vegetale, per la misura della migrazione negli alimenti di sostanze derivanti dai materiali a contatto utilizzati (metalli, ESBO), per la determinazione di Fitofarmaci, Acrilamide e Carbammato di etile;

  • 31 dicembre 2015 termine ultimo accettazione dell'Olio di oliva (determinazione residui fitofarmaci), del Vino (determinazione residui di fitofarmaci).

Ad Arpa è stata confermata la competenza su:

  • analisi chimiche di campioni di alimenti oggetto di indagini per finalità ambientali, e non ricomprese nei controlli per la Sicurezza Alimentare;

  • determinazione della migrazione globale/specifica e requisiti di purezza dei materiali non ancora entrati a contatto con alimenti (ceramica, vetro, carta, acciaio, plastica);

  • analisi chimiche e microbiologiche di campioni di cosmetici;

  • analisi chimiche e microbiologiche di campioni di tatuaggi.

Pubblicazioni e presentazioni a seminari

Per saperne di più leggi il quaderno Arpa I controlli sugli alimenti

Ufficio per le Relazioni con il Pubblico

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it