Bilancio Ambientale Territoriale dei comuni alessandrini

17 dicembre 2013

Dal 2008 il Dipartimento Arpa di Alessandria elabora e aggiorna i Bilanci Ambientali Territoriali (BAT) dei comuni alessandrini, su richiesta della Provincia con cui condivide gli aspetti metodologici dello studio.
In occasione dell’edizione 2013, i BAT dei Comuni alessandrini sono da oggi sul sito di Arpa.
In questa edizione il Dipartimento Arpa di Alessandria ha aggiornato i dati e le cartografie relative agli elementi potenziali di pressione ambientale e alla struttura della rete ecologica di ognuno dei 190 comuni della provincia. Le altre componenti del BAT, invariate in questa edizione, sono la scheda degli indicatori e l’analisi del contesto ambientale.

Consulta il Bilancio Ambientale Territoriale (BAT) dei comuni della provincia di Alessandria

Il BAT è un indice sintetico della qualità ambientale di un’area più o meno estesa (comune, provincia, regione o una porzione di territorio delimitata) che riassume tutte le informazioni che influenzano e caratterizzano l’ambiente, permettendo di comprenderne le criticità e  di valutare una possibile soluzione degli eventuali problemi emergenti.

Nelle scorse settimane il Dipartimento di Alessandria ha inviato a ogni Sindaco della provincia il BAT del proprio comune, associato alle specifiche relazioni tematiche su studi e monitoraggi eventualmente effettuati dal Dipartimento nell’ambito comunale e ai capitoli attinenti il territorio provinciale estratti da relazioni a valenza regionale, delineando così le Valutazioni Integrate del Territorio di ogni comune. Il BAT Nasce con l’obiettivo di fornire agli Enti Locali uno strumento di pianificazione territoriale, basato sulla conoscenze e la conservazione delle risorse ambientali, e di previsione di impatto che promuove la partecipazione e la responsabilità.
In questo senso il BAT è uno degli strumenti più idonei per promuovere lo sviluppo sostenibile di un’area perché si propone di aiutare le autorità locali a integrare le considerazioni ambientali negli interventi di assetto del territorio fornendo informazioni sui  fattori delle componenti ambientali; articolare le diverse tipologie di interventi e azioni più idonee alla realizzazione di un sistema di pianificazione territoriale; fornire uno strumento di previsione di impatto ambientale; mettere a punto strategie gestionali e di monitoraggio efficaci per i diversi sistemi ed esigenze locali.
Il Bilancio Ambientale Territoriale trova inoltre il suo impiego come base informativa utile alle Amministrazioni per integrare gli aspetti ambientali nelle politiche di sviluppo, valutare le azioni messe in atto per la tutela ambientale e pianificare conseguentemente le strategie per il futuro nel tendere, ad esempio, all’ottenimento della registrazione EMAS.

 

archiviato sotto: , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it