Progetti e iniziative

Le attività educative dell'Agenzia sono rivolte a docenti, scuole e cittadini.

Catalogo dell'offerta educativa

Porte aperte all’Arpa prevede visite guidate all’interno delle strutture dell’Agenzia.

A chi si rivolge: a insegnanti e studenti delle scuole secondarie di secondo grado; a cittadini, amministratori pubblici, guardie ecologiche, associazioni di volontariato.
Quando:
- febbraio: visite propedeutiche per docenti
- marzo-aprile: percorsi guidati per gli studenti (al mattino)
- maggio-giugno: visite per i cittadini.

Rsa Junior ha come obiettivo la divulgazione di materiale informativo e didattico per agevolare la conoscenza dell’ambiente che ci circonda e del suo stato di salute, offrendo anche percorsi di supporto didattico.
A chi si rivolge: a studenti e insegnanti delle scuole secondarie di primo grado

Anche la mia può essere una eco-scuola? promuove iniziative di risparmio energetico mettendo a disposizione strumenti di analisi come l’eco-test e corsi per insegnanti sul consumo energetico.
A chi si rivolge: agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado

Arpa e le Geoscienze video e giochi realizzati dalle strutture Geologia e Dissesto e Sistemi Previsionali sui rischi naturali.

Per svolgere le proprie attività di educazione ambientale e per lo sviluppo di alcune iniziative Arpa Piemonte si avvale della collaborazione della Rete regionale di servizi per l'educazione ambientale della Regione Piemonte, del Museo A come Ambiente e dell’Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte del Ministero della Pubblica Istruzione.

CORSI PER DOCENTI

Educazione alla Sostenibilità - Il percorso formativo ha l’obiettivo di sostenere lo sviluppo di competenze progettuali in Educazione alla Sostenibilità (EAS). Si articola in 4 fasi: Metodo, Tecnica, Azione e Valutazione e tre moduli (inquinamento aria, cambiamenti climatici e musica-ambiente). E' svolto in collaborazione con Regione Piemonte (Ass.to Istruzione), Cesedi (Centro Servizi Didattici della Città Metropolitana di Torino) e l'Istituto Avogadro di Torino.

A chi si rivolge: docenti delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado delle province di Torino, Asti e Cuneo.

 

Il patentino per lo smartphone  - Lo smartphone è uno strumento straordinario ma può destare molte preoccupazioni nei genitori per i possibili utilizzi spesso inconsapevoli.  Il progetto formativo (previsto nel Piano Regionale della Prevenzione) è quindi finalizzato ad un uso consapevole ed alla prevenzione dei rischi sociali e sanitari. E' svolto in collaborazione con Uffici scolastici provinciali, ASL, forze di polizia e Arpa Piemonte.

A chi si rivolge: docenti delle scuole secondarie di primo grado delle province di Torino, Verbania e Cuneo.

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it