Centro funzionale
Notizie

24 gennaio 2020 - Polveri sahariane sul Piemonte
Negli ultimi due giorni il nordovest italiano è stato interessato da un fenomeno...

24 gennaio 2020 - Nuove nevicate più intense su Alpi Liguri, pericolo valanghe in aumento
Sui settori occidentali e meridionali le nevicate dello scorso fine settimana po...

23 gennaio 2020 - Sabato nuvoloso, domenica stabile e abbastanza soleggiato. Il video per l'escursionista
Nubi e qualche nevicata sul basso Piemonte sabato mattina, poi più stabile e sol...

21 gennaio 2020 - Al via controlli sul pellet da parte di Arpa e Carabinieri del Nucleo Forestale
Una task force con 10 squadre in campo per passare al setaccio i materiali combu...

17 gennaio 2020 - Bollettino valanghe: nuovi lastroni, piccoli ma suscettibili al debole sovraccarico
La settimana è stata caratterizzata da condizioni di bel tempo fino a venerdì de...

Pubblicazioni
Accesso ai dati
Approfondimenti
Media gallery
Meteo per i siti web
FAQ

Novità nel sito

24/01/2020 E' online il video con le condizioni di innevamento in Piemonte per il fine settimana del 25-26 Gennaio 2020

23/01/2020 E' on-line il nuovo VIDEO sulla previsione meteorologica per il fine settimana del 25-26 Gennaio 2020


19/11/2019 Disponibile il Rendiconto nivometrico della stagione invernale 2018/2019


Tematismi » Aria » Previsioni » Ozono » Previsione Ozono
 

Ultime previsioni emesse il 25-01-2020 alle ore 14:00

25-01-2020 26-01-2020 27-01-2020
Confini aree di allertamento
Confini aree Ozono
Approfondimenti
 
Livelli di criticità
0
Nessuna criticità
1
Criticità per i soggetti più sensibili
2
Criticità per soggetti mediamente
sensibili
3
Criticità per tutta la popolazione
 
Dato non disponibile
 
 

Consulta le raccomandazioni previste

La mappa mostra i livelli giornalieri di ozono previsti sulla regione, secondo quanto indicato nella Deliberazione della Giunta Regionale n. 27-614 del 31 luglio 2000. I dati sono il risultato dell'applicazione di un sistema modellistico di chimica, trasporto e dispersione degli inquinanti in atmosfera e sono assegnati alle quattro aree omogenee in cui è stato suddiviso il territorio regionale.