Centro funzionale
Notizie

15 novembre 2018 - Temperature in calo nel weekend. Il video per l’escursionista
L'area di bassa pressione in spostamento dai Balcani porterà un netto abbassamen...

13 novembre 2018 - Snpa ha collaborato al Rapporto Ecosistema Urbano di Legambiente
Lo scorso 29 ottobre a Milano Legambiente ha presentato l'edizione 2018 dell'Eco...

9 novembre 2018 - Cavallermaggiore: monitoraggio della qualità dell’aria
È iniziato l’8 novembre un monitoraggio della qualità dell’aria nel comune di Ca...

8 novembre 2018 - Fine settimana tipicamente autunnale con cielo grigio e piogge; più asciutto domenica con ampie schiarite nel pomeriggio. Il video per l’escursionista
Una saccatura atlantica continua a convogliare flussi umidi sudoccidentali sul P...

8 novembre 2018 - Allerta gialla per precipitazioni intense sugli Appennini
Un minimo di pressione sul mar Tirreno convoglia aria umida e instabile verso la...

Pubblicazioni
Accesso ai dati
Approfondimenti
Media gallery
Meteo per i siti web
FAQ

Novità nel sito

15/11/2018 E' online il nuovo VIDEO sulla situazione meteorologica per il fine settimana del 17 e 18 novembre 2018 sulle montagne piemontesi


06/07/2018 Realizzato un nuovo servizio di 'richiesta automatica dei dati idro-meteorologici orari'

20/04/2018 E' online l'ultimo video con le indicazioni di carattere generale sulla primavera 2018

15/11/2017 Consultabile il 'Rendiconto nivometrico' della stagione invernale 2016-2017

30/10/2017 Disponibili nuovi OPEN DATA sul clima nella sezione dedicata >


Rischi » Effetti sulla salute » Radiazione UV » UV Index real time
 

DATI IN TEMPO REALE DELL'INDICE UV

In questa pagina vengono resi disponibili i dati degli ultimi 10 giorni dell'Indice UV, sia come grafico che sotto forma tabellare, misurati dai radiometri installati a Pallanza (VB) e Sestriere (TO).

L'Indice UV, definito univocamente a livello internazionale, permette di esprimere in classi di rischio la quantita di radiazioni ultraviolette.

 

Per ulteriori dettagli si rimanda agli approfondimenti e alla scheda riassuntiva del pericolo derivante dall'esposizione ai raggi UV in montagna.





L'orario indicato per tutte le elaborazioni è espresso nel sistema UTC:
per determinare l’ora locale si deve sommare un’ora (UTC+1) quando è in vigore l’ora solare (da fine  ottobre  a  fine  marzo),  due  (UTC+2)  quando  è  in  vigore  l’ora  legale  (da  fine  marzo  a  fine ottobre).

 

E' possibile visualizzare i dati di entrambe le stazioni  utilizzando l'apposito tasto "aggiungi serie".

 

Le serie di dati visualizzati possono essere deselezionate agendo sulla legenda posta in testa all'area grafico.

E' possibile applicare la funzione di zoom, selezionando con il mouse un periodo sulla serie di dati visualizzati.

 

I presenti dati non sono soggetti a validazione: ARPA Piemonte declina ogni responsabilità derivante da un utilizzo improprio.