Verbania Pallanza: sversamento di idrocarburi nelle acque del porticciolo

15 marzo 2012

Sono ancora in corso da parte dei Vigili del Fuoco di Verbania le operazioni di contenimento e bonifica della chiazza di idrocarburi, presumibilmente gasolio,  nel tratto di lago antistante il porticciolo di Pallanza per una superficie di circa 800 metri quadri.
Lo spandimento era stato segnalato nel pomeriggio di ieri al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco che sono intervenuti con ii Carabinieri e i tecnici Arpa.
Al fine di contenere lo spandimento sono stati posizionati rotoli assorbenti e galleggianti lungo la linea di demarcazione del porto e barriere galleggianti. I lavori sono proseguiti sino a sera e si sono interrotti con il sopraggiungere dell’oscurità.
L’area, delimitata con nastro segnaletico, è stata interdetta ai natanti per evitare la propagazione dell’inquinante.
Oggi, grazie all’intervento conclusivo da parte dei Vigili del Fuoco, con il supporto dei tecnici del Dipartimento del VCO, le acque del porticciolo di S. Dazio potranno tornare fruibili.

archiviato sotto: , , , ,

 

 

 

 

 

Abbiamobisognodite

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it