Scuole eco-attive: un seminario nell'ambito di CinemAmbiente

4 giugno 2019

Per una rete di scuole ecoAttive in Piemonte, si è svolto ieri 3 giugno 2019, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 presso l’Aula Magna del’I.I.S. “A. Avogadro”, c.so San Maurizio 8, Torino,un seminario innovativo nell’ambito della sezione CinemAmbiente Junior della 22a edizione del Festival CinemAmbiente.

L'iniziativa ha coinvolto dirigenti scolastici, docenti, personale ATA, studenti, associazioni ed enti che si occupano di ambiente, formazione e promozione di progetti educativi ambientali

Il tema conduttore è stato quello delle azioni e attività concrete che gli istituti scolastici intesi come luoghi e palestre di vita e sostenibilità oltre che come agenzie educative possono intraprendere per promuovere cambiamenti rilevanti  e diventare scuole EcoAttive. La scuola ha un ruolo fondamentale di coerenza ed esempio nell’affrontare la sfida dell’educazione ambientale poiché è importante accompagnare le iniziative educative con dimostrazioni concrete.
Come organizzare la raccolta differenziate nelle scuole? Più borracce e meno bottigliette in plastica? Fare ciò comporta necessariamente costi ripagabili nel tempo? Infine: quali risorse esistono per lo sviluppo dell’educazione ambientale nelle scuole?
Queste sono state alcune delle domande a cui si è cercato di dare  risposta nel seminario.

Altro obiettivo dell’iniziativa è stato proporre la costituzione di una rete di scuoleEcoAttive sul territorio piemontese. Sono intervenuti al dibattito rappresentanti del Ministero dell’Ambiente e del MIUR e dell’USR del Piemonte. Arpa Piemonte ha spiegato come valutare se "Anche la mia può essere un'ecoscuola?" e come si possono orientare gli acquisti che ogni istituto scolastico effettua (dalla carta ai detergenti) in senso green al fine di avviare una politica di  appalti verdi nelle amministrazioni scolastiche. 

seminario scuole ecoattive 2
Gli acquisti ecologici nelle scuole - intervento di Marco Glisoni, Arpa Piemonte
seminario scuole ecoattive
Pubblico in sala

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it