Pubblicazione in G.U. - D.M. 52/2015 - Linee Guide criteri soglie verifiche V.I.A

24 aprile 2015

L'11 aprile 2015 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (Serie Generale n.84) il decreto recante le Linee guida per la verifica di assoggettabilità a valutazione di impatto ambientale (V.I.A.) dei progetti di competenza delle Regioni e delle Province Autonome, previsto dall’articolo 15 del Decreto Legge 91/2014 http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/04/11/15A02720/sg finalizzato a garantire una uniforme e corretta applicazione su tutto il territorio nazionale delle disposizioni dettate dalla Direttiva 2011/92/UE.

La verifica di assoggettabilità è la procedura finalizzata a valutare se un progetto può determinare impatti negativi significativi sull'ambiente e se, pertanto, debba essere sottoposto alla valutazione di impatto ambientale.

Le linee guida integrano i criteri tecnici e localizzativi utilizzati per la fissazione delle soglie dimensionali delle opere da sottoporre a V.I.A., già stabilite per le diverse categorie progettuali di nuova realizzazione, - nell'allegato IV parte seconda del D.Lgs 152/2006 - con conseguente estensione del campo di applicazione delle disposizioni in materia di V.I.A. a progetti che in precedenza venivano esclusi.

archiviato sotto: , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it