Nevicate registrate nel week-end

19 maggio 2015

Lo scorso fine settimana sono state registrate nuove nevicate sui settori alpini. A partire dai 1800-2000m i quantitativi di nuova neve sono stati significativi in particolare nei settori occidentali (dalla testata delle Valli di Lanzo alla Val Pellice) e in testata della Val Formazza dove oltre i 2200m si sono registrati picchi di 50cm.
In relazione alla nuova neve si è assistito ad una ripresa dell'attività valanghiva spontanea con valanghe di piccole o al più medie dimensioni dove i quantitativi sono stati maggiori.
I giorni di bel tempo che hanno seguito le nevicate hanno faovorito una rapida evoluzione della neve verso condizioni di maggiore stabilità.
Dal pomeriggio di oggi/martedì è atteso un nuovo peggioramento con instabilità diffusa e rovesci nevosi che potrebbero scendere fino a quote di media montagna.
Per i dettagli sulle nevicate consultare la Nota Informativa

archiviato sotto: , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it