Individuata l'origine dell'inquinamento del fiume Toce in Valle Ossola (Vb)

21 novembre 2012

Si è conclusa con  una denuncia a una azienda di Crodo da parte del gestore della rete fognaria Idrablu la questione della  presenza di acque di colore e caratteristiche organolettiche anomale rilevata al depuratore di Roledo - Montecrestese nel mese di settembre.
Ad una prima segnalazione dell’evento da parte di pescatori alla Polizia Provinciale del Verbano Cusio Ossola, è seguito un sopralluogo congiunto tra gestore della rete ed Arpa che ha portato all’individuazione di uno scarico proveniente dallo stabilimento caseario di località Oira e afferente alla rete fognaria pubblica.
La denuncia per scarico senza autorizzazione nei confronti dell'azienda è stato atto dovuto a fronte delle prime evidenze.
Restano in corso ulteriori accertamenti tecnici di Arpa per individuare le responsabilità correlate alle ragioni e alle modalità dello scarico.

archiviato sotto: , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it