Arpa s'illumina di meno

1 marzo 2019

Arpa Piemonte aderisce a M'illumino di meno la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili, ideata nel 2005 da Caterpillar e Rai Radio2 per chiedere ai propri ascoltatori di spegnere tutte le luci che non sono indispensabili.

L’iniziativa quest’anno è dedicata all'economia circolare: “l'imperativo è riutilizzare i materiali, ridurre gli sprechi, allontanare "il fine vita" delle cose. Perché le risorse finiscono, ma tutto si rigenera: bottiglie dell'acqua minerale che diventano maglioni, carta dei giornali che ritorna carta dei giornali, una cornetta del telefono diventa una lampada, fanghi che diventano biogas”. 

m'illumino di meno 2019

Arpa s'illumina di meno tutti i giorni:

  • utilizza energia elettrica solo da fonte rinnovabile
  • in tutte le sedi regionali è in atto la raccolta differenziata dei rifiuti
  • il Cral ha distribuito le tazze per eliminare i bicchierini usa e getta e attraverso distributori agevola l'utilizzo di acqua di rete al posto delle bottigliette di minerale
  • i pasti avanzati nella mensa di Torino sono distribuiti a famiglie bisognose
  • ha donato alle scuole le attrezzature elettroniche obsolete ma funzionanti

 

Arpa oggi s’illumina di meno con un'iniziativa particolare, svolta in collaborazione con il Comune di Verbania e altri partner istituzionali quali Gestione Navigazione Laghi, Acqua Novara Vco e l'Istituto di ricerca sulle acque (Irsa Cnr).

Questa mattina, circa 400 bambini e ragazzi salgono sulla motonave Antares per guardare il lago da una prospettiva diversa, svolgendo attività dedicate sia all'economia circolare sia a quello scelto dall'Amministrazione di Verbania, che già nella programmazione partita l'anno scorso ha deciso di puntare l'attenzione sulla prima risorsa indispensabile per la vita umana: l'acqua.
I ragazzi delle scuole secondarie di secondo grado seguono un laboratorio con Isra Cnr a prora, mentre i bambini delle scuole primarie partecipano a un laboratorio di Musica d'Ambiente nell'aula ricavata nel cuore dell'imbarcazione, interpretando brani in una sorta di eco-karaoke educativo.
Per l'occasione, Arpa Piemonte ha prodotto due canzoni ad hoc: M'illumino di meno e Un sorso di emozione, incluse nelle tracce scaricabili dal sito alla pagina dedicata.
Non mancheranno brani dedicati all'economia circolare, come il Rap di Fiuto, il cane da rifiuto, e altri sui cambiamenti climatici, la biodiversità e così via.
Un video girato in una scuola a Pallanza, racconta le prove dell'inedito brano scritto per l'omonima iniziativa di Radio Caterpillar.

 

Il testo della canzone

Con Arpa ci impegniamo anche quest’anno
a dare il buon esempio a tutto il mondo
e forse, se ci passa anche la radio,
possiamo far davvero un grande colpo.
Riuscire a dire quello che pensiamo,
cantarlo per portarlo a tutti quanti:
signori, questa Terra è ciò che abbiamo,
vediamo di trattarla con i guanti!
Noi bimbi, quasi a ruoli capovolti
proviamo ad intonare a squarcia gola:
a rispettare il mondo siamo in molti,
partendo già dai banchi della scuola.
Con ritmi, rime e note da inventare,
tirando del consumo un poco il freno,
spegniamo tutto senza più sprecare
al grido di “M’illumino di meno!”
Su, canta insieme a noi,
prova a farlo, dai…
siamo certi imparerai anche tu.
Allora…
“Click” - Pronti, Ambiente, Via!
Musica è magia,
etica e virtù!
Si parla così tanto di futuro,
si immagina il domani e chi lo sa
se poi sarà più verde, più sicuro...
fiorisca la sostenibilità!
A dirlo sembra un nome complicato,
spiegandolo è più chiaro di un abbraccio:
il mondo ha un equilibrio delicato
e rispettarlo è un atto di coraggio.
E visto che l’unione fa la forza,
a furia di intonar questa canzone,
speriamo di cambiare un po’ la storia:
cogliamo tutti al volo l’occasione!
Partiamo con un simbolo preciso,
spegniamo tutto quanto non usiamo,
brilliamo allo splendore di un sorriso,
senza il pianeta illuminare invano!
RIT

 

Vai al sito di M'illumino di Meno

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it