Appalti verdi: nuovi criteri minimi per arredi, edilizia e tessili

30 gennaio 2017

In attuazione del “Piano d'azione per la sostenibilità ambientale dei consumi della pubblica amministrazione"  e in linea con in Nuovo Codice Appalti,  con il Decreto del Ministero Ambiente del 27 gennaio 2017,  sono stati definiti i Critieri Ambientali Minimi (CAM) per l'acquisto di arredi per interni,  prodotti tessili e per la costruzione/manutenzione di edifici pubblici.

Il Ministero ha inoltre pubblicato un approfondimento sulle certificazioni ambientali e la loro valenza come strumenti di verifica nell’ambito degli appalti verdi.

Il Sistema Nazionale Protezione Ambientale ha predisposto un modello operativo per agevolare l'introduzione della politica di appalti verdi nelle Agenzie Ambientali e in generale nella Pubblica Amministrazione.

archiviato sotto: , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it