Allerta gialla su buona parte della regione per temporali

18 maggio 2024

Una depressione avente il minimo sul golfo di Biscaglia convoglierà correnti umide instabili dai quadranti meridionali sul territorio piemontese per oggi e i prossimi giorni.
Un primo impulso instabile interesserà il Piemonte tra il pomeriggio e la sera odierni; le celle temporalesche sono in fase di formazione sui settori alpini piemontesi, si svilupperanno ulteriormente nel corso del pomeriggio estendendosi alle zone pedemontane e pianeggianti adiacenti, con temporali localmente forti e accompagnati da sostenute raffiche di vento e grandinate.

I settori maggiormente interessati dai fenomeni saranno il Canavese, il Biellese, l’alto Vercellese e il Verbano e, a quote inferiori, la pianura cuneese e torinese, l’Astigiano settentrionale, le Langhe, il Monferrato e la zona del lago Maggiore.

bollettino allerta18052024Domani i fenomeni precipitativi saranno meno intensi e limitati ai settori montani e pedemontani. Possibile un nuovo marcato peggioramento per lunedì sera.

Alla luce dei fenomeni attesi il Centro Funzionale di Arpa Piemonte ha emesso un’allerta gialla per temporali per la giornata odierna su buona parte del Piemonte (zone A, B, C, G, I, L e M).

archiviato sotto: , , , ,

 

 

 

 

 

Abbiamobisognodite

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it