Pubblicazioni

 

La mappatura

Il D.L.vo 241/00 (art. 10-sexiies) assegna alle regioni il compito di individuare le “aree ad alta probabilità di elevate concentrazioni di radon”

Per adempiere  questo incarico la Regione Piemonte, sulla base del  DGR n° 48/2005,  ha individuato l’Arpa come ente preposto allo svolgimento di questo lavoro che si è concretizzato nel progetto “La mappatura del radon in Piemonte”. In questo documento, oltre ai dati per ciascun comune del Piemonte, si trovano anche informazioni generali sulla tematica radon.

 

booklet del progetto RADICAL RADON

Il radon in Piemonte: attività e dati del 2017

Il controllo ambientale della radioattività di origine naturale: radon in aria e nelle acque - anno 2018

archiviato sotto: , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it