Banca Dati GPS

 Ultima modifica 22 giugno 2016

 

  icona_GPSBDG_GPS_stazione_gps La Rete delle stazioni GPS permanenti, attualmente 6 in diverse zone del Piemonte, ha lo scopo di quantificare gli spostamenti crostali dell'arco alpino; le stazioni vengono inoltre utilizzate dall'Agenzia e da professionisti come punti di riferimento per lo svolgimento di rilievi topografici GPS.

Le coordinate plano-altimetriche acquisite dalle stazioni vengono quotidianamente scaricati ed archiviati, tramite un software installato su macchina dedicata, in un apposito database dell'Agenzia. 

Successivamente alcuni Istituti di Ricerca ed Università italiane e straniere provvedono all'elaborazione e all'interpretazione dei dati per studi geodinamici. 

 

 Anno 2014

 Anno 2013

 Anno 2012 

 

 

  2014

I cartogrammi riportati di seguito rappresentano la localizzazione delle stazioni GPS permanenti sul territorio piemontese. Le province di Alessandria, Asti, Biella, Novara e Vercelli non hanno stazioni GPS permanenti.

  

GPS_Piem_14_a.jpg CN_GPS_14_a.jpg TO_GPS_14_a.jpg GPS_VCO_14_a.jpg

 

 

2013

 

 

 

 

 

 

2012

 

Nel corso del 2012 le sei stazioni permanenti hanno acquisito dati in 2082 giorni, per un totale di circa 18 milioni di osservazioni satellitari. Nel grafico  sottostante è riportata la serie storica inerente la quantità di dati acquisiti annualmente a partire dal 2005. 

 

 

I cartogrammi riportati di seguito rappresentano la localizzazione delle stazioni GPS permanenti sul territorio piemontese. Le province di Alessandria, Asti, Biella, Novara e Vercelli non hanno stazioni GPS permanenti.

 

 

 

 

regione_gps Provincia di Cuneo Provincia di Torino Provincia del Verbano - Cusio - Ossola

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it