Centro funzionale
Notizie

16 agosto 2018 - Sabato ancora instabile, domenica soleggiato. Il video per l'escursionista
Un minimo in quota in transito sul Golfo del Leone causa instabilità sui rilievi...

14 agosto 2018 - Ferragosto soleggiato in Piemonte
Il fronte freddo, responsabile delle precipitazioni più intense avvenute nelle u...

13 agosto 2018 - Allerta gialla per rovesci e temporali su tutta la regione. Schiarite dal pomeriggio
Il veloce transito di un sistema perturbato sul Piemonte sta causando rovesci e ...

12 agosto 2018 - Allerta gialla per temporali da domani mattina
Un sistema perturbato proveniente dall’Atlantico si sta muovendo verso la Franci...

9 agosto 2018 - Bel tempo nel weekend con locali annuvolamenti domenica. Il video per l'escursionista
La presenza di un'area di alta pressione sul bacino del Mediterraneo manterrà co...

Pubblicazioni
Accesso ai dati
Approfondimenti
Media gallery
Meteo per i siti web
FAQ

Novità nel sito

16/08/2018 E' online il nuovo VIDEO sulla situazione meteorologica per il weekend del 18-19 agosto 2018 sulle montagne piemontesi


06/07/2018 Realizzato un nuovo servizio di 'richiesta automatica dei dati idro-meteorologici orari'

20/04/2018 E' online l'ultimo video con le indicazioni di carattere generale sulla primavera 2018

15/11/2017 Consultabile il 'Rendiconto nivometrico' della stagione invernale 2016-2017

30/10/2017 Disponibili nuovi OPEN DATA sul clima nella sezione dedicata >


Tematismi » Clima » Sguardo » Precipitazioni
 

Precipitazioni

Confronto e valutazione globale dell'andamento previsto delle precipitazioni su Piemonte ed Europa per i prossimi mesi.

 

AGGIORNATO al 6 Agosto 2018

 

Anomalia delle precipitazioni cumulate previste (mappe mensili del ECMWF)

Agosto 2018

Settembre 2018

Ottobre 2018

 

  Agosto 2018Settembre 2018Ottobre 2018
ECMWF =
NOAA =


Riguardo alle precipitazioni, le previsioni di questo mese rimangono abbastanza d’accordo con quelle del mese scorso, perché confermano i segnali di piovosità lievemente superiore alla norma sia per Agosto sia per Settembre.

Ad Agosto le piogge potranno risultare, alla fine del mese, sopra la media mensile, grazie anche alle precipitazioni temporalesche già avvenute finora nella prima parte del mese: eventi seppur saltuari, comunque temporaneamente e localmente intensi. Nel prosieguo del mese, in accordo con la configurazione sinottica attesa (nel paragrafo delle temperature), con un’anomalia barica negativa sul basso Mediterraneo, l’instabilità potrebbe colpire più facilmente l’Italia meridionale rispetto a quella settentrionale.

A Settembre, il flusso meridionale mite e umido, descritto nel paragrafo delle temperature, associato alla (comunque debole e locale) anomalia barica negativa sull’Europa occidentale, potrà essere responsabile di precipitazioni ancora superiori alla norma su buona parte d’Italia.

Viceversa, ad Ottobre, l’area depressionaria estesa ampiamente su tutta l’Europa meridionale, fino all’area del Mediterraneo orientale (sia in quota che al suolo), potrebbe lasciare localmente più protetto sottovento il territorio piemontese, sotto un flusso possibilmente più occidentale che meridionale. Così si spiega il ritorno delle precipitazioni su valori più allineati alla normale piovosità autunnale del mese.

 

  A-S-OS-O-NO-N-D
ECMWF =
MET Office = =
IRI =
NOAA =

 

Su base trimestrale mobile, se si esclude il modello IRI, si conferma il trend delineato sopra nel discorso delle mappe mensili: cioè una debole, ma prevalente, instabilità atmosferica nel primo trimestre, che va progressivamente riducendosi nei trimestri successivi.

Quindi precipitazioni lievemente superiori alla norma potrebbero riguardare la prima parte dell’Autunno, geograficamente più localizzate sul basso Mediterraneo.

Successivamente è difficile sbilanciarsi: l’instabilità in progressiva riduzione nel corso della stagione autunnale sembra alla fine riaccendersi andando verso l’Inverno almeno sull’Europa occidentale e centrale oltralpe, ma in tal modo potrebbe rimanere confinata sul versante alpino di confine straniero…

 

 

Vai alle Temperature