Centro funzionale
Notizie

22 marzo 2019 - #giornatamondialedellacqua: Non lasciamo nessuno indietro
Non lasciamo nessuno indietro (Leaving no one behind) è il tema di quest'anno pe...

21 marzo 2019 - Tempo stabile e soleggiato nel fine settimana. Il video per l'escursionista
Un campo di alta pressione presente sull'Europa centrale mantiene sulla nostra r...

21 marzo 2019 - Intervento di Arpa nel Torrente Cervetto di Vercelli. Gli esiti delle analisi
Il 13 febbraio scorso Arpa Piemonte, congiuntamente ai Vigili Urbani, era interv...

15 marzo 2019 - Instabilità del manto nevoso per aumento dello zero termico. Il video del pericolo valanghe
Continua questa anomala stagione invernale caratterizzata da scarse nevicate e r...

15 marzo 2019 - Concorso le scuole. Un video per la Climate song
Molte sono le iniziative di educazione ambientale che l'Agenzia ha avviato nel c...

Pubblicazioni
Accesso ai dati
Approfondimenti
Media gallery
Meteo per i siti web
FAQ

Novità nel sito

15/03/2019 E' online il video bollettino valanghe per il fine settimana del 16-17 marzo 2019

21/03/2019 E' online il nuovo VIDEO sulla previsione meteorologica per il fine settimana del 23-24 marzo 2019 sulle montagne piemontesi


21/12/201 Avviato progetto MISTRAL per la realizzazione del portale della meteorologia italiana

06/07/2018 Realizzato un nuovo servizio di 'richiesta automatica dei dati idro-meteorologici orari'

30/10/2017 Disponibili nuovi OPEN DATA sul clima nella sezione dedicata


Tematismi » Aria » Previsioni » Ozono » Previsione Ozono
 

Ultime previsioni emesse il 21-03-2019 alle ore 14:00

21-03-2019 22-03-2019 23-03-2019
Confini aree di allertamento
Confini aree Ozono
Approfondimenti
 
Livelli di criticità
0
Nessuna criticità
1
Criticità per i soggetti più sensibili
2
Criticità per soggetti mediamente
sensibili
3
Criticità per tutta la popolazione
 
Dato non disponibile
 
 

Consulta le raccomandazioni previste

La mappa mostra i livelli giornalieri di ozono previsti sulla regione, secondo quanto indicato nella Deliberazione della Giunta Regionale n. 27-614 del 31 luglio 2000. I dati sono il risultato dell'applicazione di un sistema modellistico di chimica, trasporto e dispersione degli inquinanti in atmosfera e sono assegnati alle quattro aree omogenee in cui è stato suddiviso il territorio regionale.