Centro funzionale
Notizie

18 luglio 2019 - Fine settimana soleggiato - Il video per l'escursionista
In Piemonte il prossimo fine settimana sarà caratterizzato da tempo prevalenteme...

16 luglio 2019 - Pubblicato il rapporto d'evento sui forti temporali del 6 luglio 2019
Sabato 6 luglio 2019 forti temporali e diffuse grandinate hanno interessato il P...

14 luglio 2019 - Allerta gialla per precipitazioni intense e temporali dalla serata
Il rapido ingresso di aria fredda associato ad un minimo di pressione in movimen...

11 luglio 2019 - Fine settimana soleggiato e ventilato. Il video per l'escursionista
Il fine settimana del 13 e 14 luglio 2019 sarà caratterizzato da tempo stabile e...

8 luglio 2019 - Temporali forti da domani: allerta gialla
Dalla serata, un minimo di pressione presente sulla penisola iberica si dirige v...

Pubblicazioni
Accesso ai dati
Approfondimenti
Media gallery
Meteo per i siti web
FAQ

Novità nel sito

18/07/2019 E' on-line il nuovo VIDEO sulla previsione meteorologica per il fine settimana del 20-21 luglio 2019


17/05/2019 Disponibili le elaborazioni dei 'Gradi Giorno' per la stagione invernale 2018/2019

10/05/2019 E' online il video con le condizioni di innevamento in Piemonte e le indicazioni di carattere generale per le escursioni primaverili

21/12/2018 Avviato progetto MISTRAL per la realizzazione del portale della meteorologia italiana

06/07/2018 Realizzato un nuovo servizio di 'richiesta automatica dei dati idro-meteorologici orari'


Approfondimenti » Vigilanza Meteo » Fenomeni meteo » Temperature
 

Anomalia positiva/negativa di temperatura

E' il risultato di un confronto tra le temperature previste ed i valori climatologici recenti per ogni area di allertamento.

Per ogni area di allertamento sono prese in considerazione le situazioni di anomalia di temperatura prevista rispetto alla media climatologica del mese in questione (calcolata nel periodo di riferimento 1991-2005) secondo i seguenti criteri:

  • anomalia di freddo: da ottobre a marzo
  • anomalia di caldo: da aprile a settembre

 

  • aree A,B,C,D,E: aree montane, si considera la temperatura prevista a quote comprese tra 700 e 1500 m.
  • aree F,G,H,I,L,M: aree pianeggianti o appenniniche, si considera la temperatura prevista a quote inferiori a 700 m.

 

Livello di vigilanza

Molto caldo

Molto caldo

Caldo

Caldo

Freddo

Freddo

Molto freddo

Molto freddo

 

E' possibile anche vedere il livello di vigilanza in caso di anomalie di temperatura (sia positive che negative) giorno per giorno su ogni area di allertamento

Anomalie di temperatura giorno per giorno

 

Inoltre Arpa Piemonte emette alcuni bollettini specifici di previsione delle ONDATE DI CALORE per i capoluoghi di provincia in caso di condizioni di caldo estremo.