Centro funzionale
Notizie

22 giugno 2019 - Prima ondata di calore dell'estate: previste temperature oltre i 35°C
Da domani un anticiclone di matrice africana si espanderà gradualmente sull’Euro...

21 giugno 2019 - Allerta gialla per temporali dal pomeriggio a nord del Po
Una saccatura atlantica si sta spostando verso sudest andando ad interessare l’a...

20 giugno 2019 - Un BOT di Telegram per le ondate di calore
Arpa Piemonte ha attivato sulla piattaforma Telegram un servizio in più: i bolle...

20 giugno 2019 - Fine settimana all'insegna della variabilità - Il video per l'escursionista
Sabato una veloce perturbazione atlantica determina tempo molto instabile sulla ...

17 giugno 2019 - Meteo Piemonte: la nuova app di Arpa Piemonte
Che tempo farà in Piemonte domani? Quanti gradi ci sono in questo momento a Tori...

Pubblicazioni
Accesso ai dati
Approfondimenti
Media gallery
Meteo per i siti web
FAQ

Novità nel sito

20/06/2019 E' online il nuovo VIDEO sulla previsione meteorologica per il fine settimana del 22-23 giugno 2019


17/05/2019 Disponibili le elaborazioni dei 'Gradi Giorno' per la stagione invernale 2018/2019

10/05/2019 E' online il video con le condizioni di innevamento in Piemonte e le indicazioni di carattere generale per le escursioni primaverili

21/12/2018 Avviato progetto MISTRAL per la realizzazione del portale della meteorologia italiana

06/07/2018 Realizzato un nuovo servizio di 'richiesta automatica dei dati idro-meteorologici orari'


Approfondimenti » Clima » Introduzione
 

Il Cambiamento Climatico, le previsioni a medio e lungo termine, l' "assessment" dello stato del Clima in Piemonte fino ad arrivare alla valutazioni dei possibili impatti sull'ambiente e la società umana, sono tutte tematiche che Arpa Piemonte contribuisce a sviluppare e che meritano un approfondimento più ampio.

 

In questa sezione è raccolta una selazione di tali ricerche che, unitamente a quanto si può trovare nella sezione "Pubblicazioni", danno una visione più completa di tutto quello che gravita attorno al Clima, in particolare a livello locale regionale.

 

L’idea guida è che questi argomenti possano rivolgersi ad una categoria eterogena di utenti, mantendo intatto il rigore scienfico su cui si basano e con una chiave di lettura trasversale fra le diverse sezioni, dalle quali si possano attingere informazioni di interesse ed utilità per operatori scientifici, didattici, decisori in genere o semplici curiosi.