Centro funzionale
Notizie

25 gennaio 2022 - Sequenziamento acque reflue: la variante Omicron continua ad essere dominante in tutta la regione
Prosegue da parte di Arpa Piemonte il monitoraggio della diffusione del SARS-CoV...

21 gennaio 2022 - Manto nevoso stabile, pericolo 1 Debole per il fine settimana
Continuano le condizioni di alta pressione anche per il fine settimana, determin...

18 gennaio 2022 - Sequenziamento acque reflue: la variante Omicron è dominante in tutta la regione
Prosegue da parte di Arpa Piemonte il monitoraggio della diffusione del SARS-CoV...

18 gennaio 2022 - Qualità dell'aria nel 2021: il biossido di azoto
Ad integrazione della notizia sullo stato di qualità dell’aria nel 2021 sul terr...

14 gennaio 2022 - Manto nevoso stabile, ma presenti alcuni punti pericolosi
L'assenza di nuove nevicate mantiene condizioni di innevamento fortemente defici...

Pubblicazioni
Accesso ai dati
Approfondimenti
Media gallery
Meteo per i siti web
FAQ

Novità nel sito

14/01/2022 E' online il video bollettino valanghe per il periodo 22-23 gennaio 2022

19/03/2020 E' on-line il nuovo VIDEO sulla previsione meteorologica per il fine settimana del 21-22 marzo 2020


19/11/2019 Disponibile il Rendiconto nivometrico della stagione invernale 2018/2019


Accesso ai dati » Richiesta dati » Richiesta-automatica » Dati meteo orari
 
Richiesta dati


DATI METEO-IDRO GIORNALIERI DATI METEO ORARI DATI IDRO ORARI

Dati meteorologici orari- Richiesta automatica

Istruzioni per la compilazione

1- Selezionare il parametro di interesse. Selezionare la provincia, la stazione e cliccare su "aggiungi alla lista". Le località indicate sono quelle dove è ubicata una stazione di rilevamento: per verificare le condizioni meteorologiche registrate in una località  diversa da quelle in cui si trova una stazione, è necessario richiedere i dati registrati dalla stazione più vicina e quindi più rappresentativa.

 

2- In questa sezione vengono elencate le coppie parametro-stazione selezionate al punto 1. e il periodo potenziale di disponibilità  dei dati per ognuna di esse.

3- Indicare il periodo di interesse.  E' possibile selezionare al massimo 1 mese di dati. 

 

4- Inserire la mail sulla quale si vogliono ricevere i dati richiesti .

5- Selezionare il formato con cui ricevere i dati (csv o pdf).

 

6- Specificare la tipologia di richiedente (rilevata a fini statistici).

7- Compilare il controllo AntiSpam e procedere con la conferma della richiesta dati.

 

ATTENZIONE: E' possibile effettuare al massimo di 3 richieste al giorno.

 

Per richiedere dati con aggregazione differente da quella giornaliera (dati mensili, sub-orari) mandare una mail a : info.meteo@arpa.piemonte.it specificando stazione, parametro e periodo richiesto.

 

I DATI STORICI sono disponibili tramite i servizi 'Banca Dati Meteorologica' e 'Banca Dati Idrologica'.