Scenario di innesco delle frane superficiali

Valutazioni emesse lunedì 25/10/2021 alle ore 12:00

A B C D E F G H I L M
Mappa sensibile. Selezionando gli elementi e' possibile avere informazioni aggiuntive

Sulla mappa e sulla tabella e' visualizzato il colore riferito alla criticita' massima in 36 ore.

Zona Attuale Oggi Domani
A A A A
nessuna nessuna nessuna
B A A A
nessuna nessuna nessuna
C A A A
nessuna nessuna nessuna
D A A A
nessuna nessuna nessuna
E A A A
nessuna nessuna nessuna
F A A A
nessuna nessuna nessuna
G A A A
nessuna nessuna nessuna
H A A A
nessuna nessuna nessuna
I A A A
nessuna nessuna nessuna
L A A A
nessuna nessuna nessuna
M A A A
nessuna nessuna nessuna

La pericolosità indotta dalle frane superficiali è proporzionale al numero di frane che si possono verificare sul territorio regionale e al grado di probabilità che queste si inneschino durante un singolo evento pluviometrico

Lo scenario di innesco è funzione del numero di fenomeni attesi in una data area, mentre il grado probabilità che questo si verifichi è legato all’entità del superamento dei valori soglia

Gli scenari di innesco, riassunti dalle mappe di sintesi rappresentate nel bollettino, sono il risultato delle elaborazioni del modello SLOPS e della valutazione dei tecnici idrologi del Centro Funzionale.


Informazioni Informazioni

Ultimo bollettino
PDF icon XML icon
Bollettino frane PDF Immagine
Consulta l'archivio

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it