Consumo di suolo da infrastrutture di trasporto

DPSIR Pressione
Descrizione L’indicatore valuta il fenomeno del consumo e della impermeabilizzazione del suolo derivante dalle infrastrutture lineari di trasporto
Fonte dati Regione Piemonte
Unità di misura km
Copertura
temporale
2006
Commenti

Le carte evidenziano, mediante l’articolazione in cinque classi, la consistenza delle infrastrutture lineari di trasporto sviluppate per connettere le diverse aree urbanizzate e anche per favorire i servizi a sostegno sia delle attività produttive sia del settore turistico. In occasione delle olimpiadi invernali di Torino 2006 sono stati effettuati opere e interventi infrastrutturali per i giochi e per promuovere e rilanciare lo sviluppo del territorio: palazzo del ghiaccio di Pinerolo e Torre Pellice, nuovi impianti di risalita sulle piste, ampliamento e realizzazione di nuovi bacini per l’innevamento artificiale, stadio del trampolino per il salto a Pragelato (chiuso da due anni e lentamente in rovina), completamento dell’autostrada Torino-Pinerolo e variante della ex SS 23 con le gallerie di “Craviale” e “Turina” a Porte e quella di Fenestrelle, oltre alle varie opere di adeguamento rete stradale, messa in sicurezza parcheggi etc. Rispetto al consumo di suolo da edificazione, il calcolo del consumo riferibile alle infrastrutture lineari di trasporto è più semplice e fornisce dati più accurati e confrontabili. Tenendo conto delle lunghezze e delle larghezze delle intere infrastrutture, ivi comprese le strade comunali, si può infatti stimare con sufficiente precisione il consumo di suolo.

Infrastrutture lineari

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it