Aria Ozono superamento valore obiettivo

DPSIR Stato
Descrizione Valuta la qualità dell’aria tramite il calcolo della massima concentrazione media giornaliera su 8 ore
Riferimento normativo DLgs 155/10, DLgs 250/12
Obiettivi
normativi
Il valore obiettivo per la protezione della salute umana è pari a 120 µg/m3 da non superare più di 25 giorni per anno civile come media su 3 anni
Fonte dati Arpa Piemonte
Unità di
misura
µg/m3
Copertura temporale 2006 - 2011
Commenti

Com’è tipico della pianura padana la criticità dell’ozono si evidenzia sull’intero territorio con variazioni di anno in anno che dipendono essenzialmente dalle condizioni meteorologiche. Tra i due anni presi in considerazione non vi sono differenze significative. Infatti, i comuni di montagna che presentano nel 2006 valori inferiori al limite di 25 in effetti hanno valori molto prossimi ad esso. I comuni pedemontani e di pianura, con livelli diversi, presentano tutti valori ampiamente sopra i 25 superamenti, oltre il limite normativo.

Ozono

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it