Acqua_Precipitazioni

DPSIR Stato
Descrizione L’indicatore misura i volumi d’acqua affluiti sul bacino attraverso il ragguaglio spaziale delle piogge misurate ai pluviometri
Riferimento normativo L 183/89, DL 180/98, L 267/98, L 365/00, Direttiva 2000/60/CE, DLgs 152/99, DLgs 152/06
Obiettivi normativi
Fonte dati Arpa Piemonte, rete meteoidrografica regionale
Unità di misura millimetri (mm), %
Aggiornamento indicatore 2019
Copertura temporale 2006 - 2018
Commenti Per i principali bacini idrografici regionali viene calcolato il deficit pluviometrico rispetto alla media delle precipitazioni del periodo storico preso a riferimento La misura delle piogge viene eseguita secondo standard e procedure normate dal WMO e recepite a livello nazionale nel quaderno del Servizio Idrografico e Mareografico Nazionale ”Norme tecniche per la raccolta e l’elaborazione dei dati idrometeorologici parte I”

Consulta e scarica i dati:

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it