Il contributo di Arpa alla riduzione dei rifiuti

24 novembre 2017

La Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti è l'occasione per parlare dell'economia circolare (ridurre i rifiuti, riusare gli oggetti, riprogettare i prodotti e allungarne la vita) che deve essere applicata in ogni settore e inserito nelle scelte organizzative a cominciare dagli enti pubblici.

logo settimana riduzione rifiuti

Ecco le principali attività messe in campo da Arpa Piemonte:

  • mensa - ogni giorno i pasti avanzati della mensa della sede di Torino dell'Agenzia vengono destinati a famiglie bisognose, il servizio è gestito in collaborazione CAMST, Banco Alimentare e la Onlus Casa di Zaccheo (parrocchia Madonna delle Rose/Torino). Sono state eliminate le bustine monodose per quanto riguarda il formaggio e i condimenti, sostituendoli con sistemi multiuso. L'acqua viene fornita tramite erogatori collegati con la rete idrica eliminando così le bottigliette di plastica;
  • laboratori - le apparecchiature obsolete vengono donate alle scuole superiori piemontesi che ne fanno richiesta. Nel 2017 dieci istituti scolastici del territorio piemontese hanno potuto arricchire la loro offerta didattica ricevendo banchi di laboratorio, cappe e vetreria non più in uso. Alcune apparecchiature di laboratorio usate sono inoltre state vendute a laboratori pubblici e privati;
  • auto - le auto usate dell'Agenzia vengono vendute all'asta anziché essere rottamate; 
  • distributori - i distributori automatici di bevande calde sono dotate di opzione escludi tazza per agevolare gli utenti che dispongono di tazza propria ai quali viene riconosciuto uno sconto sul prezzo della bevanda. Tale azione permette di evitare l'uso di bicchieri monouso in plastica.
archiviato sotto: , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it