Piogge intense nella giornata di domani. Nevicate al di sopra dei 1300 m. Allerta gialla

10 aprile 2018

Le giornate di mercoledì e giovedì saranno caratterizzate da maltempo diffuso a causa di un’area depressionaria sulla Spagna che convoglierà sul Piemonte un intenso flusso di correnti umide e instabili.

bollettinoallerta10042018Domani sarà la giornata peggiore, con precipitazioni che andranno via via ad estendersi su tutta la regione, localmente forti su tutta la fascia montana e pedemontana con progressiva estensione alle pianure adiacenti. Nevicate sopra i 1200-1300 m sui settori alpini, sui 1400-1600 m sull’Appennino. Venti in montagna moderati o forti.
 
Giovedì giornata grigia con precipitazioni moderate o localmente forti sui settori occidentale e settentrionale, con fenomeni più sporadici tra basso torinese, cuneese ed astigiano dove si potrà avere qualche schiarita. Quota neve in lieve calo. Ventilazione sostenuta in montagna.
Si consiglia di consultare i bollettini meteorologici, nivologici ed idrologici di Arpa Piemonte anche nei prossimi giorni per notizie più aggiornate sui fenomeni previsti ed osservati.

Pericolo Valanghe
In relazione alle precipitazioni diffuse tutto l’arco alpino, previste a partire da domani, saranno possibili numerose valanghe spontanee di media ed anche grande dimensione con possibile interessamento della viabilità di fondovalle.

Il bollettino valanghe

archiviato sotto: , , , , , ,
Archivio Notizie

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it