Pericolo valanghe stazionario, on line il nuovo video sulle condizioni in Piemonte

22 febbraio 2019

La settimana appena trascorsa è stata all'insegna del cielo sereno e soleggiato con temperature miti.
Questo ha favorito un rapido miglioramento delle condizioni di stabilità del manto nevoso.

Sui versanti soleggiati il limite della neve continua è salito oltre i 2000-2400m
e il manto nevoso si presenta pressochè primaverile.

Sui versanti in ombra la neve ha un aspetto tipicamente invernale e raggiunge ancora le zone di fondovalle (800-1000m)
Salendo di quota la neve è molto diversificata tra neve a debole coesione bella da sciare, e diversi tipi di croste da vento
più o meno spesse e portanti alternate a zone erose fino al suolo e sastrugi.

Per il fine settimana le giornate fresche e serene determinano condizioni favorevoli per le escursioni
anche se l'innevamento risulta generalmente sotto la media del periodo

Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il bollettino valanghe visibile sul nostro sito.

 

 

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it