Perdita di idrocarburi dall'oleodotto a Trino Vercellese

27 giugno 2016

Nel pomeriggio di venerdì scorso - 24 giugno -  Arpa Piemonte è stata avvisata dai Vigili del Fuoco di Vercelli per una perdita di idrocarburi dall’oleodotto che scorre da Trino Vercellese (VC) verso Pontestura (AL).

I tecnici reperibili sono intervenuti immediatamente ed hanno constatato che la dispersione di idrocarburi interessava due risaie e, fortunatamente, la maggior parte del prodotto disperso si era fermata in una valletta vicina al ponte viario della SP 455. Sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco erano presenti i Carabinieri ed i tecnici di ENI proprietaria dell’oleodotto.

L’alimentazione dell’oleodotto è stata chiusa quasi immediatamente e nella stessa serata sono cominciate le operazioni di messa in sicurezza di emergenza con delimitazione mediante barriere assorbenti ed aspirazione degli idrocarburi dispersi.

Sabato mattina -  25 giugno - Arpa ha eseguito un ulteriore sopralluogo per verificare l’andamento delle operazioni di messa in sicurezza.

Oggi - 27 giugno - è stato verificato sul posto dai tecnici dell’Agenzia che il grosso del prodotto disperso è stato aspirato e che quindi si possono ora intraprendere le operazioni di bonifica ora necessarie.

Eni provvederà anche ad eseguire l’attività di caratterizzazione edi Arpa Piemonte seguirà le attività fino alla conclusione.

archiviato sotto: , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it