Oggi è la giornata mondiale dell'ambiente

5 giugno 2018

Proclamata nel 1972 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, il 5 giugno è la giornata mondiale dell’ambiente ed è considerata la giornata più importante delle Nazioni Unite per incoraggiare la consapevolezza e l’azione a livello mondiale per la protezione del nostro ambiente.

Ogni anno le Nazioni Unite propongono un tema particolarmente pressante e per il 2018 è stata individuata la lotta alla plastica monouso che sta inquinando in modo preoccupante soprattutto i mari e gli oceani, compromettendone gli habitat.
Solo una piccolissima parte dei prodotti in plastica viene infatti riciclata, in quanto la plastica è un materiale difficile e costoso da recuperare.

logo beat unep

L’UNEP, il Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente, ha riportato dati molto preoccupanti riguardo l’inquinamento da plastica:

  • 500 miliardi di sacchetti di plastica vengono utilizzati ogni anno nel mondo
  • 8 milioni di tonnellate di prodotti in plastica finiscono ogni anno negli oceani, l’equivalente di un camion della spazzatura al minuto
  • il 50% della plastica utilizzata è monouso o usa e getta
  • un milione di bottiglie di plastica vengono acquistate ogni minuto
  • la plastica da sola costituisce il 10% di tutti i rifiuti generati

Questa emergenza coinvolge ogni aspetto ed ogni azione quotidiana della nostra vita, anche quello che beviamo e che mangiamo.

La giornata è quindi occasione per sollecitare governi, aziende e cittadini a limitare l’uso della plastica monouso (usa e getta) e cercare alternative, così da ridurne la produzione e il consumo.

Ciascuno di noi può fare qualcosa in questo senso, partendo da piccoli e semplici gesti quotidiani. Infatti lo slogan scelto è Beat Plastic Pollution. If you can’t reuse it, refuse it.

logo beat

Sui social si può partecipare attraverso gli hashtag #WorldEnvironmentDay #BeatPlasticPollution #giornatamondialeambiente

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it