Nuovo sistema di monitoraggio dei campi elettromagnetici presentato al convegno sul controllo degli agenti fisici

15 giugno 2016

Dal 6 all'8 giugno si è svolto il sesto convegno nazionale sugli agenti fisici ad Alessandria organizzato da Arpa Piemonte e Airp. 

Tra i lavori presentati dall'Agenzia viene dedicato un approfondimento ad un nuovo sistema di monitoraggio.

Per monitorare i campi elettromagnetici a radiofrequenza, individuando i segnali provenienti dalle singole sorgenti, quali impianti radiotelevisivi e stazioni radio base per telefonia mobile, occorre usare i cosiddetti sistemi di misura in banda stretta, costituiti da un analizzatore di spettro collegato ad un’antenna ricevente. Si tratta di sistemi di misura molto costosi e complessi da utilizzare, che non consentono di analizzare in modo immediato gli andamenti temporali dei singoli segnali rilevati. La misura nel tempo dei singoli segnali elettromagnetici è particolarmente importante a seguito dei recenti sviluppi normativi che definiscono i limiti di esposizione in termini di media temporale nell’arco delle 24 ore.

Per superare i problemi posti dagli strumenti tradizionali, Arpa Piemonte ha sviluppato e realizzato un prototipo di sistema di monitoraggio dei segnali a radiofrequenza emessi da emittenti radiofoniche. Il sistema, che è stato realizzato con tecnologia open source sia hardware che software, è a basso costo, adattabile a specifiche esigenze, portatile, autoalimentato e a basso consumo, adatto ad una installazione in ambiente esterno non sorvegliata.

Il sistema, che è stato testato in campo, consente di individuare eventi anomali quali oscillazioni periodiche, spegnimenti o accensioni spot e aumenti di segnale improvvisi. Il riconoscimento di questi eventi permette di migliorare la conoscenza dei fattori che determinano l’inquinamento elettromagnetico in un sito.

Il buon esito dei test, effettuati anche con il confronto con strumenti tradizionali, incoraggia lo sviluppo del sistema per nuove applicazioni.

 

Consulta gli atti del convegno

 

 

 

 

 

Abbiamobisognodite

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it