Le attività di Arpa per la conoscenza del territorio e dei processi naturali

11 ottobre 2020

Si conclude oggi l’8a edizione della Settimana del Pianeta Terra, evento nazionale per la promozione delle Geoscienze.

Arpa Piemonte ha partecipato alla manifestazione pubblicando dal 5 al 9 ottobre alcuni percorsi geologici virtuali sul geoportale istituzionale. Nati dall’esperienza sul campo con studenti e cittadini, i geo-itinerari sono ora a disposizione di tutti sul web, con percorsi e descrizioni multimediali dei punti di interesse.

Vai agli itinerari geologici



Il Piemonte presenta una notevole propensione al dissesto geo-idrologico, cioè un territorio ripetutamente sconvolto da frane e alluvioni che causano danni alle persone ed ai beni.


Ma frane e alluvioni sono processi naturali le cui cause sono da cercare nella posizione attuale del Piemonte sul globo terrestre (a metà strada tra il Polo Nord e l’Equatore), nella conformazione del paesaggio (75% di montagne e colline e 25% di pianure solcate da fiumi) e nella sua storia geologica (con la presenza di rocce di diversa natura, a volte più resistenti e spesso molto deboli agli agenti atmosferici).

Ecco, dunque, che la profonda conoscenza del territorio e dei processi naturali che lo modellano, diventa fondamentale per condurre una corretta pianificazione delle opere e degli insediamenti umani, per svolgere un’azione efficace di prevenzione dei rischi naturali.

Arpa Piemonte si occupa del monitoraggio e della previsione meteorologica, del monitoraggio dei fenomeni franosi, implementa la banca dati geotecnica, aggiorna le basi informative su processi ed effetti legati ad eventi alluvionali, ed altro ancora.

Tutte queste informazioni, una volta raccolte ed elaborate, sono messe a disposizione delle amministrazioni pubbliche, dei professionisti e dei cittadini.

È sulla base di questi principi che Arpa Piemonte propone i suoi geo-itinerari alla scoperta e alla valorizzazione del patrimonio geologico regionale. Percorrendo virtualmente o realmente questi itinerari, si possono conoscere come si sono formate le Alpi, la diversa natura delle rocce affioranti, i processi di erosione e di deposito di antichi ghiacciai e fiumi, le frane e come Arpa le studia e le monitora.

Approfittiamo di questo spazio per ringraziare tutti coloro i quali hanno partecipato virtualmente leggendo le notizie e seguendoci sui social. Come sollecitato da alcuni di voi, quando sarà possibile organizzeremo anche escursioni dal vivo. 

Per approfondimenti

Invitiamo tutti, grandi e piccoli, a consultare le pagine delle numerose iniziative divulgative dedicate alla promozione delle geoscienze e del patrimonio geologico del Piemonte, ricche di pubblicazioni, video, poster e ora anche di geo-itinerari:

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it