La situazione idrica in Piemonte nel 2015

17 giugno 2016

E' pubblicato il rapporto sulla situazione idrica in Piemonte nel 2015.

Il documento analizza i dati di monitoraggio della rete regionale e descrive le condizioni pluviometriche, nivometriche e delle portate dei principali corsi d'acqua.

 Il 2015 è risultato nella norma in termini di piovosità ma le sue peculiarità sono state un’alternanza di mesi particolarmente piovosi con altri caratterizzati da caldo ed assenza di precipitazioni. Una moderata siccità si è avuta tra luglio ed agosto.

A partire dal 29 ottobre e per i successivi 97 giorni consecutivi, non si è mai osservata una giornata con una precipitazione media sulla regione superiore a 5 mm. Questo periodo prolungato, si pone come il 4° più lungo registrato sul Piemonte negli ultimi 60 anni, e paragonabili solamente all’aprile-maggio 1997 ed al febbraio 1981.

L’analisi dei deflussi superficiali ha evidenziato valori annui delle portate in linea con i dati medi storici, tuttavia, la quasi totale assenza di precipitazioni negli ultimi due mesi ha determinato portate prossime ai valori minimi storici nella sezione del Po alla chiusura del bacino piemontese.

Per saperne di più consulta il rapporto idrologia in Piemonte 2015

archiviato sotto: , , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it