Itinerario geo-naturalistico del Vaglio: il lago nato da una frana

5 ottobre 2021

Il viaggio virtuale proposto da Arpa nell’ambito della Settimana del Pianeta Terra prosegue con la pubblicazione di un nuovo geoitinerario, questa volta nel cuneese.

Questo itinerario ad anello, con partenza e arrivo nell’abitato di Gottasecca (CN), permette di scoprire un angolo di alta Langa che racchiude caratteristiche geologiche, morfologiche, naturalistiche e paesaggistiche sorprendenti.

Lago_Vaglio
Il lago del Vaglio

Come conseguenza di un processo geologico frequente nel territorio delle Langhe, ossia una frana per scivolamento planare, è nato circa 25 anni fa un lago intorno al quale si è andato a creare nel tempo un habitat tipico di questo ambiente. Lungo il cammino, che può essere percorso a piedi o seguito virtualmente, troveremo spiegati gli aspetti geologici e morfologici che hanno modellato il territorio e nello stesso tempo influito sulla vita degli uomini che hanno abitato queste terre.

L’itinerario è nato dall’idea, condivisa con l’Istituto scolastico Comprensivo di Cortemilia, di valorizzare, con il contributo dei ragazzi, a fini divulgativi e turistici una parte di territorio poco conosciuta ma ricca di risorse ambientali; in particolare l’intento, con l’intervento anche del Comune di Gottasecca, è quello di rendere fruibile nel prossimo futuro l’area del lago e, perché no, anche un percorso di scoperta “da vicino” della frana che lo ha originato.

È possibile seguire sul GeoPortale, in modo virtuale o direttamente sul campo, il percorso guidato arricchito di testi, immagini e video.

Per agevolare la consultazione di questo strumento web è stata realizzata una guida on-line.

Vai al geoevento


Frana_Vaglio
Parte della scarpata principale di frana


Per saperne di più consulta la sezione dedicata alle geoscienze

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it