Iniziato il monitoraggio delle acque di balneazione

11 maggio 2015

Il primo maggio è iniziata la stagione balneare 2015 che si concluderà alla fine del mese di settembre.

Le 93 zone controllate da Arpa sono localizzate sui laghi Maggiore, Orta, Mergozzo, Sirio, Viverone, Candia, Avigliana Grande e sui Torrenti Cannobino e San Bernardino.
Continua ad essere attivo il monitoraggio di sorveglianza algale (cianobatteri) sui laghi Maggiore, Avigliana Grande, Sirio, Candia e Viverone.

La stagione si è aperta con tutte le 93 zone utilizzabili ai fini balneari.

I dati analitici e le informazioni relative ai punti oggetto della campagna di monitoraggio sono aggiornati settimanalmente da maggio a settembre e sono disponibili nella sezione bollettini (consulta il bollettino di Balnezione) e sul portale delle acque del Ministero della Salute all'indirizzo www.portaleacque.salute.gov.it.

Quest'anno rientra nel bollettino Arpa anche il dato relativo al monitoraggio cianobatterico che rende più completa l'informazione sulla fruibilità delle acque di balneazione anche rispetto a questa componente.

Il servizio informativo sulle acque di balneazione è consultabile anche su dispositivi mobile quali smartphone e tablet (Android, iOS e Windows).

E' possibile verificare la qualità delle acque di tutti i corpi idrici monitorati e conoscere il giudizio di balneabilità aggiornato ogni settimana.

archiviato sotto: , , , , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it