Gestione impianti termici: il punto della situazione

31 gennaio 2018

All'avvio delle attività di accertamento ed ispezione degli impianti termici previsti dalla deliberazione della Giunta Regionale 29 dicembre 2015, n. 23-2724, finalizzata al contenimento dei consumi energetici e delle emissioni in atmosfera su tutto il territorio di competenza della Regione Piemonte, sono stati pianificati incontri con le associazioni di categoria, in collaborazione con la Regione Piemonte.

In questo ambito l'Unione Industriale di Torino ha organizzato lunedì scorso, 29 gennaio, il convegno "Gestione impianti termici - Il punto della situazione a 3 anni dall’entrata in vigore del CIT (Catasto Impianti Termici Regione Piemonte)".

Erano presenti, oltre ai padroni di casa, l'Assessore alle Attività produttive della Regione, Giuseppina De Sancits, Silvia Riva del Settore sviluppo Energetico Sostenibile e Graziano Volpe del Settore Emissioni e rischi Ambientali, nonchè funzionari del CSI e tecnici della Camera di Commercio di Torino.

I tecnici esperti della materia di Arpa Piemonte hanno approfondito le modalità con cui verranno eseguite le verifiche previste dalla legge, effettuate in regime di convenzione con le Province/Città metropolitana.

Nei prossimi giorni è già pianificato  un analogo incontro con gli operatori iscritti a Confartigianato.

Per approfondimenti la sezioni del sito dell'Agenzia dedicato ai controlli degli impianti termici

archiviato sotto: , , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it