Ecolabel Ue: vacanze green e molto altro

11 agosto 2020

Per aiutare il turista consapevole e responsabile a riconoscere facilmente le strutture turistiche impegnate a ridurre il loro impatto ambientale è disponibile la certificazione Ecolabel Ue.

Infatti nelle strutture  certificate Ecolabel UE si ha la garanzia che:

- almeno il  50% dell'energia elettrica consumata dalla struttura deve essere prodotta da fonti rinnovabili; 
- gli apparecchi elettronici sono  ad alta efficienza energetica; 
- almeno due prodotti alimentari locali e stagionali per pasto;
- tutti i rubinetti devono disporre di riduttori di flusso;
- piano di azioni di riduzione rifiuti e di raccolta differenziata.

Ma non solo. La struttura deve rispettare 16 criteri obbligatori e una serie di  criteri opzionali (scelti fra 50 proposti dalla Decisione UE 2017/175).

12 agosto 2020

Per conoscere quali sono le strutture ricettive certificate Ecolabel Ue in Italia clicca qui.

Gli ultimi aggiornamenti su Ecolabel sono riportati sulla Newsletter Ecolabel Italia 2/2020 in cui si parla di:

- SNPA sceglie Ecolabel

- intervista con l'Esperto (DG Ambiente)

- l'Ecolabel per  i prodotti finanziari

- le nuove licenze Ecolabel 

e altre informazioni per un consumatore eco-attivo.

 

archiviato sotto: , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it