Dal pomeriggio allerta gialla per temporali

12 agosto 2020

Il promontorio anticiclonico nord-africano, esteso dal Mediterraneo all’Europa centrale, nel corso della giornata odierna verrà scalfito sulla nostra regione da una depressione atlantica, centrata tra il Golfo di Biscaglia e la Penisola Iberica, che in graduale risalita verso nordest si avvicinerà alle Alpi occidentali e infiltrerà aria fredda in quota da ovest sul Piemonte. Questa situazione provocherà un aumento dell’instabilità sul Piemonte, con rovesci e temporali a partire dal settore sudoccidentale nel corso del pomeriggio, in estensione al resto della regione dalla tarda serata. Saranno possibili fenomeni localmente forti, associati a grandine e raffiche di vento, dapprima tra cuneese e torinese e, successivamente nel corso della notte, su tutto il settore a nord del Po.

L'intensità dei fenomeni previsti determina condizioni di allerta gialla per temporali con locali allagamenti, raffiche di vento, fulminazioni ed isolati fenomeni di versante. Si consiglia di adottare comportamenti cautelativi per la propria e altrui incolumità seguendo l’evoluzione meteorologica attraverso i canali di diffusione delle informazioni dell'Agenzia.


La saccatura atlantica continuerà ad interessarci anche nella giornata di domani, con precipitazioni sparse e intermittenti; infatti, dopo pause asciutte tra la tarda mattinata e il mezzogiorno di domani, nuovi rovesci e temporali si attiveranno nel pomeriggio, anche se potranno essere di minore intensità.
Instabilità in attenuazione venerdì, mentre sabato di Ferragosto sarà la giornata più bella.
Le temperature in calo domani, col cielo più nuvoloso, si rialzeranno tra venerdì e sabato.

archiviato sotto: , , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it