Attività di bonifica ex Way Assauto di Asti

10 dicembre 2012

Si sono completate, da parte dei responsabili dell’inquinamento, le attività integrative di campionamento e analisi del terreno nello stabilimento ex Way-Assauto di Asti, prodromiche alla progettazione d’ulteriori interventi di bonifica. A tali attività, riguardanti il reparto “Nuova Cromatura” ove nel 1999 avvenne l’incidente che diede origine ad una forte contaminazione da Cromo VI in falda, ha partecipato il Dipartimento Arpa di Asti, effettuando propri campionamenti ed analisi in contraddittorio.

Sul sito della ex Way-Assauto è attiva una barriera idraulica costituita da 8 pozzi che, negli anni, ha progressivamente arrestato la migrazione della contaminazione verso l’esterno, con un notevole miglioramento dei livelli d’inquinamento (Cromo e solventi clorurati) nel confinante Quartiere San Fedele.

Per l’inizio del 2013 è atteso il progetto di bonifica del Reparto “Nuova Cromatura” a cura dei responsabili della contaminazione.

archiviato sotto: , , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it