Attesi temporali anche di forte intensità. Allerta gialla

19 agosto 2019

Una vasta saccatura atlantica si trova localizzata ad ovest dell'arco alpino; la sua progressione verso est risulta lenta in quanto ostacolata da un ampio promontorio anticiclonico presente sull'Europa orientale. Per tale motivo sul territorio piemontese il cielo si presenta in prevalenza poco o parzialmente nuvoloso con temperature leggermente superiori alla norma.

Tuttavia, la struttura depressionaria, riuscirà ad inviare sul Piemonte impulsi di aria più fresca ed instabile che causeranno rovesci e temporali sui settori alpini nord ed ovest e sulle zone pianeggianti adiacenti tra il pomeriggio e la sera di oggi.

bollettino allerta19082019Poi nella seconda parte della giornata di domani l’afflusso di aria fresca instabile dovrebbe essere più marcato dando luogo a fenomeni temporaleschi più intensi e diffusi.

I temporali più forti sono comunque attesi nella notte tra mercoledì e giovedì quando si dovrebbe strutturare un minimo barico in quota sul Piemonte.

Allerta gialla da oggi pomeriggio per temporali, possibili grandinate, raffiche di vento, fulminazioni ed isolati allagamenti che potranno interessare in particolare i settori alpini a nord del Po e le pianure.

archiviato sotto: , , , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it