Ancora forti temporali. Allerta gialla

26 luglio 2021

Forti temporali hanno interessato il Piemonte nel fine settimana.

Dopo le grandinate e le forti raffiche di vento di sabato (Vercelli, 72 km/h alle 16:01 locali), ieri mattina un violento temporale ha colpito le zone pianeggianti di biellese e vercellese, con 90,9 mm in un’ora (109,2 mm in 3 ore) a Cellio (VC) e 79,0 mm in un’ora (99,3 mm in 3 ore) a Pettinengo (BI). Nel pomeriggio-sera è stata la volta del torinese, con un forte temporale che ha interessato l’area metropolitana ed in particolare i quartieri nord della città; la stazione della rete meteoidrografica regionale di Torino Consolata ha registrato 24,8 mm in un'ora alle ore 21:40 locali (55,2 mm in 3 ore). Significativo anche il vento con una massima raffica di 86 km/h alle ore 23:01 ora locale registrata dalla stazione meteorologica di Bauducchi - Moncalieri (TO).

La figura seguente mostra la distribuzione alle zone colpite da grandine in termini di probabilità, dove il colore rosso rappresenta elevate probabilità di grandine ed il colore fucsia probabile grandine di grosse dimensioni (diametro ≥ 4 cm).

zone colpite da grandine 

La perturbazione atlantica, che ha interessato la nostra regione nel fine settimana, continua a convogliare aria umida ed instabile determinando una giornata ancora caratterizzata da spiccata instabilità atmosferica. Attesi, nuovamente, temporali sul Piemonte, più probabili ed intensi sulle zone pedemontane e pianeggianti comprese tra torinese e verbano dove saranno accompagnati anche da grandine e forti raffiche di vento.

Permangono quindi le condizioni di allerta gialla per temporali forti, che saranno accompagnati da fulminazioni, grandinate e forti raffiche di vento, sulle pianure di torinese, biellese, novarese e vercellese e sulle relative zone alpine incluso il verbano.

bollettino_allerta_26072021 

Domani è prevista ancora una giornata perturbata, ma i temporali attesi saranno meno intensi e più confinati sulle zone nordorientali della regione. Da mercoledì la perturbazione si sposterà verso nord lasciando spazio ad un miglioramento del tempo che porterà nuovamente il sole sulla nostra regione nella giornata di giovedì.

archiviato sotto: , , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it