Allerta gialla per temporali e rischio idrogeologico

5 settembre 2019

La discesa di una saccatura nord-atlantica verso il Piemonte, associata ad aria fredda, determina un deciso peggioramento delle condizioni del tempo con rovesci e temporali a partire dal pomeriggio odierno sui rilievi e sulle zone occidentali, ma che andranno ad intensificarsi nella serata con valori forti o molto forti sulle pianure e sulle zone meridionali della regione.

La quota neve è prevista in brusco calo fino a 2400 m in serata.

bollettinoallerta05092019I fenomeni proseguiranno anche nella notte e al mattino di domani, meno temporaleschi, ma ancora intensi. Nel pomeriggio é attesa una attenuazione ed un successivo esaurimento dei fenomeni in serata. Il Centro Funzionale ha pertanto emesso un’allerta gialla per rischio idrogeologico e temporali sulle pianure e sui settori meridionali della regione per le prossime 36 ore.

Sabato l'allontanamento della perturbazione verso est consentirà un temporaneo miglioramento del tempo sul Piemonte

archiviato sotto: , , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it