Allerta gialla per rischio idrogeologico ed idraulico su gran parte della regione

29 maggio 2018

Una circolazione chiusa in quota presente tra la Francia e la penisola iberica continua a convogliare a più riprese masse d'aria umida ed instabile sul nordovest italiano, innescando rovesci e temporali, a tratti anche forti e persistenti, previsti soprattutto per la giornata di domani.

La situazione rimarrà pressoché inalterata fino alla serata di giovedì, quando la risalita dei valori di pressione favorirà un progressivo miglioramento del tempo. 

Negli ultimi tre giorni le stazioni della rete meteoidrografica hanno registrato precipitazioni significative sul Piemonte nordoccidentale e pianure adiacenti con massimi a Camparient (BI) 128,2 mm, a Brandizzo (TO) 102,2 mm ed a Borgosesia (VC) 101,6 mm.

Permane l'allerta gialla per rischio idrogeologico ed idraulico su gran parte della regione.

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it