Allerta arancione dalla serata per precipitazioni intense e venti forti. Aggiornamento delle ore 21

28 ottobre 2018

Dopo l’attenuazione odierna delle precipitazioni, un nuovo impulso di correnti molto intense e umide da sud  sta determinando precipitazioni sparse moderate o localmente forti su zone montane e pedemontane nordoccidentali e settentrionali, in intensificazione e estensione a tutta la regione nella notte. I fenomeni più intensi e persistenti sono attesi su verbano, alto vercellese, novarese, biellese e canavese, mentre sulle zone meridonali sono attese precipitazioni molto forti e localizzate, associate a temporali in sconfinamento dalla Liguria.

Una decisa intensificazione della ventilazione da sud, sudest è attesa dalla notte. La quota neve sarà al di sopra dei 2000-2100 m.

Fiumi ed effetti al suolo

A partire dalla notte sono attesi incrementi dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua del verbano, biellese, vercellese e canavese, al momento al di sotto al livello di guardia. Sul settore appenninico l'innalzamento dei livelli del reticolo idrografico principale è più contenuto.

Gli effetti al suolo più significativi sono da attendersi nella giornata di domani.

Notizia precendente:

Allerta arancione dalla serata per precipitazioni intense e venti forti

archiviato sotto: , , , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it