Allerta arancione a nord e sud del Piemonte

10 novembre 2014

Continua a piovere su tutta la regione con precipitazioni continue e consistenti sul settore settentrionale dove sono caduti nelle ultime 6 ore circa 20 mm. Sul settore meridionale al momento le piogge sono di debole intensità.

precipitazioni ultime 6 ore 10112014 h. 14

 

Attualmente (h.15 del 10 novembre 2014) si segnalano celle temporalesche attive sull'imperiese che stanno determinando un intensità oraria di circa 20 mm. Il transito di tali celle sul territorio piemontese potrebbe intensificare temporaneamente le precipitazioni nelle zone ai confini con Liguria.

immagineradar10novembre2014h15.png

A partire dalla mezzanotte odierna si prevede un'intensificazione del flusso umido meridionale con un aumento delle intensità di precipitazione in particolare su Verbano, Biellese, alto Vercellese e alto Novarese, che avranno carattere continuo mentre sull'Appennino Ligure la formazione di una zona di convergenza sull'alto Tirreno determinerà la formazione di strutture temporalesche che potranno interessare l'Alessandrino con picchi anche di forte intensità.

In questo scenario meteorologico permane l'allerta arancione sul settore meridionale per tutta la giornata di domani  e l'allerta arancione viene estesa anche al settore settentrionale della Regione.

Il Centro Funzionale continua a seguire l'evoluzione della situazione

 

archiviato sotto: , , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it