Acqua non potabile a Gavi

14 maggio 2020

Arpa Piemonte ha analizzato un campione di acqua prelevato dall'ASL il 12 maggio scorso presso la colonnina pubblica di via Roma a Gavi (AL).

I risultati hanno evidenziato la presenza di microrganismi riconducibili a una contaminazione fecale.

I risultati sono stati trasmessi ieri all'Asl compentente e al Comune di Gavi. Il commissario straodinario del Comune, Maria Chiara Callegari, ha emesso, di conseguenza, una ordinanza di non utilizzo per scopi alimentari.

Sul campione non sono state ricercate componenti virali in quanto non previsti dalla legge sulle acque potabili.

archiviato sotto: , , ,

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it