Progetto “Aree adiacenti la discarica di Ghemme” in dirittura d'arrivo

29 agosto 2012

Nell’ambito della procedura di bonifica  del sito “Aree adiacenti la discarica di Ghemme” la Provincia di Novara ha incaricato il Dipartimento Arpa di effettuare un monitoraggio per verificare le conclusioni contenute nel documento di analisi di rischio sanitario-ambientale sito specifica che ipotizzava un rischio legato all’inalazione di vapori provenienti dalla falda sottostante la discarica.
Il monitoraggio ha lo scopo di confrontare la situazione riscontrata sul campo con tale ipotesi, che si basa sull’applicazione di modelli teorici precauzionali.

La campagna, iniziata nell’autunno del 2011, ha la durata di un anno e prevede 4 campionamenti stagionali. Vengono effettuati  prelievi di acque sotterranee in alcuni dei piezometri di controllo e di aria negli stessi punti.
Su aria e acqua di falda sono ricercati cloruro di vinile, 1,2-dicloroetano, 1,2-dicloropropano, 1,1-dicloroetilene, tetracloroetilene, tricloroetilene, cloroformio, benzene, xileni.

Entro la fine del 2012 i risultati e le conclusioni del progetto “Aree adiacenti la discarica di Ghemme”  saranno consegnati alla Provincia e quindi messi a disposizione di tutti gli interessati.

Campionamenti aria intorno discarica Ghemme 1Campionamenti aria intorno discarica di Ghemme 2
Campionamenti aria intorno discarica di Ghemme 3 Campionamenti aria intorno discarica di Ghemme

via Pio VII, 9 - 10135 Torino - tel. 011 1968 0111 fax 011 1968 1471 - Partita IVA 07176380017 - protocollo@pec.arpa.piemonte.it